Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Servizio Catasto

 
 

 
 
 
 

Passo Rolle

settembre 2008

area di intervento

Tre giornate di lavoro al Passo Rolle per rilevare circa cinquanta ettari di territorio nei Comuni Catastali di Siror e, marginalmente, di Tonadico II.

Alla giornata conclusiva hanno presenziato il dirigente del Servizio Catasto e il direttore dell'Ufficio Catasto di Fiera di Primiero ( nella foto in basso, assieme al team del Servizio Catasto ).

L'intervento risultava necessario perchè era venuta a mancare, nel tempo, la corrispondenza tra lo stato mappale e la situazione reale della suddivisione particellare. Uno stato di fatto, quindi, che non consentiva un corretto espletamento dell’attività di rideterminazione dei confini del parco di Paneveggio.

 
Il dirigente arch. Revolti con il direttore dell'ufficio fi Fiera geom. Palaoro e il team del Servizio Catasto.

Ora, sulla base dei dati forniti da questo rilevamento e delle altre informazioni contenute nel data-base del catasto, vedi ad esempio i “tipi di frazionamento”, i confini potranno essere ridefiniti con quella notevole precisione alla quale le odierne tecnologie ci hanno ormai abituato.

Per quanto riguarda le modalità operative,  per questo lavoro è stata utilizzata la tecnologia mista ( rilevamento satellitare abbinato a celerimensura ) e sono stati “battuti” circa  cinquemila punti per la delimitazione di centocinquanta particelle catastali. I lavori sono stati effettuati dall’Ufficio Cartografico in collaborazione con l’Ufficio Geodetico.

 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy